La documentazione al servizio dell'integrazione

Notizie aMo

  • In vigore l'orario estivo


    aMo ricorda che dal 7 giugno fino al 14 settembre compreso, in corrispondenza della chiusura delle scuole superiori per le vacanze estive, sarà in vigore l’orario di vacanza scolastica per il servizio di trasporto pubblico extraurbano e per i servizi urbani di Modena, Sassuolo e Carpi. 

Benvenuti

  • Nominato il nuovo Amministratore di aMoNominato il nuovo Amministratore di aMo

    Andrea Burzacchini è il nuovo Amministratore unico dell’Agenzia per la mobilità di Modena. L'ha stabilito l'Assemblea dei soci di aMo, costituita dal 96% delle quote, e riunita questa mattina in seduta presso la sede della Provincia di Modena. Burzacchini, 48 anni, modenese, è Fondatore e Direttore della Agenzia per la sostenibilità Aiforia, con sede a Friburgo. Ha ideato e ha collaborato a progetti per la sostenibilità ambientale (mobilità sostenibile, gestione dei rifiuti, sistemi di gestione ambientale) in oltre 20 paesi tra Europa ed Asia.
    Burzacchini prende il posto di Maurizio Maletti, Amministratore dal 2010 al 2016. A Maletti vanno i ringraziamenti dei Soci per il lavoro svolto con passione e competenza nell’ambito dei suoi due mandati.

Notizie

  • Bus, per gli utenti servizio da 7,2Bus, per gli utenti servizio da 7,2

    I viaggiatori del trasporto pubblico modenese promuovono il servizio con un 7,2, confermando anche nel 2016 il giudizio degli ultimi anni. E’ quanto emerge dalla undicesima indagine sulla soddisfazione dell’utenza (Costumer care), realizzata a marzo dall’ufficio ricerche del Comune di Modena per conto dell’Agenzia per la mobilità e presentata nei giorni scorsi al Gestore e agli Enti Soci. La qualità del servizio continua ad essere giudicata buona, ma permane una richiesta di miglioramento su diversi aspetti. Nel 2016 tra le voci che hanno riscontrato il maggior apprezzamento ci sono la “sicurezza rispetto a incidenti stradali” (7,8); la “possibilità di reperimento di biglietti e abbonamenti” (voto 7,8) e la “comodità delle fermate rispetto alle proprie esigenze” (voto 7,7). Restano alcuni fattori di “criticità” che, ottenendo giudizi poco più che sufficienti da parte degli utenti, evidenziano una richiesta di maggiore attenzione come la “pulizia dei bus” (voto 6,3), il “costo del viaggio in rapporto al servizio ricevuto” (voto 6,6) e la puntualità del bus (6,9), giudicata molto importante per gli utenti.

In caricamento...